• Facebook - Christian Pagliarani
  • Instagram - Black Circle
  • Gruppo Facebook Master for Manager
  • YouTube - Christian Pagliarani
  • LinkedIn Christian Pagliarani
  • masterformanager-sito

Privacy policy
Hc Holding Srl, Cesena 47521, via Chiaviche 400, Cap.Soc. € 10.000 i.v. R.E.A. FO - C.F. P.Iva 03940440401
masterformanager.it © Designed & developed by Riviste & Co. - Social Media Marketing

Come vendere ai 5 sensi del cliente?


Vendere ai 5 sensi

Ci sono esperienze sensoriali che ci permettono di identificare, in modo indelebile, una marca, un ristorante, un locale, un bar.

Noi dobbiamo tenerne conto di queste emozioni e non solo, dobbiamo anche valutare i messaggi subliminali che mandiamo al nostro cliente, perché è da lì che parte la strategia di vendita.


Il “crunch” di un cereale Kellogg’s, il color acquamarina di Tiffany, l’aroma di pizza di una pizzeria con forno a legna… Tutte cose che parlano ai nostri cinque sensi, prima che al nostro cervello.

Tieni presente che il 60% dell’esperienza sensoriale è data dall’ambiente di vendita:

  • le luci

  • la disposizione dei prodotti

  • i colori

  • i materiali

  • gli odori

Prova a entrare in un negozio e a chiederti che cosa ti comunica: un messaggio razionale o emotivo? Ti urla o ti sussurra all’orecchio? Che tono usa?

Ti servirà sicuramente per individuare e “mappare” gli stimoli emotivi di certi colori, certe forme e odori.


Proprio l’olfatto è uno dei sensi più potenti perché meno razionali, meno mediati dalla consapevolezza.

Ti è mai capitato di sentire un odore e ricordare immediatamente un’esperienza ad esso legata? Ora sai perché, e puoi comprendere quanto l’abbinamento fra olfatto e immagine possa essere un cocktail potentissimo!


Un esempio eclatante di vendita ai nostri sensi è Abercrombie & Fitch, una catena di negozi d’abbigliamento davvero incredibile, con ballerini e ballerine all’ingresso dell’attività. Musica ad alto volume (auditivo), profumo diffuso nell’aria tramite speciali erogatori (olfattivo), luci soffuse che creano una sensazione di rilassamento (visivo).

Una meraviglia di coinvolgimento sensoriale! Difficile non rimanerne attratti e affascinati!


Cosa puoi fare per coinvolgere i tuoi clienti vendendo ai loro 5 sensi? 

Chiediti come puoi stimolare in modo adeguato i sensi del tuo Cliente o potenziale Cliente.

Puoi usare il linguaggio del corpo, con sorrisi e calda accoglienza, musica, profumi, immagini in movimento per trasformare la tua relazione con il Cliente in un’esperienza di seduzione dei sensi.

Anche un saluto caloroso accompagnato da buona musica e profumo di incensi è vendere ai nostri sensi!

Chiediti anche: il tuo marchio possiede un suono o un odore?

Ad esempio, se ti faccio sentire le prime note di quando si avvicina il pericolo nel film “Lo Squalo”, senza vedere la locandina o dirti di che film si tratta, capirai subito che è proprio “Lo Squalo”.

Quindi impara ad abbinare un suono o un odore al tuo marchio!


- - - - - - E se vuoi uscire dalla COMPETIZIONE SUL PREZZO, avere più CLIENTI, far parte di un TEAM EFFICIENTE e motivato, avere il totale CONTROLLO della tua attività e quindi del tuo TEMPO e del tuo DENARO, ecco il Master che fa al caso tuo: Master for Manager - FOOD & BEVERAGE, adatto a chi lavora o vuole lavorare nel mondo della Ristorazione.

Partecipa al Master che cambierà il tuo futuro

Gennaio 2019

www.masterformanager.it